Home Uncategorized LA SFIDA FLYBUBBLE 2019

LA SFIDA FLYBUBBLE 2019

0

LA SFIDA FLYBUBBLE 2019Sono spuntato alla collina per una mosca. “Proviamo la sfida Flybubble!”disse Greg Hamerton. Il concetto era di volare o camminare intorno a tutti i siti del Sud (tranne la testa di Beachy) in un giorno. Vediamo come va, ho pensato. Se lasciassi la collina, forse arriverei in alto e in alto, con qualche escursione lungo la strada.

Volare e ‘una cosa cosi’ divertente e imprevedibile.

Per prima cosa ho volato da Devils Dyke a Truleigh Hill e ritorno, una corsa facile, con Greg e Nancy Elliott, incontrando Simon Steel, Peter Impey, John Turczak e Peter Campbell lungo la strada. Molti piloti hanno completato questa parte del corso. Avevo gia ‘ avuto un volo meraviglioso a questo punto. Non lo sapevo, c’era molto altro da fare!

(È possibile seguire questo tracklog replay di Ayvri)

Il Flybubble Challenge 2019: tracce

Ho aspettato che le condizioni migliorassero, lavorando all’ascensore per mettermi in una buona posizione nel cielo. C’era un vento da nord che significava che dovevo spingermi in avanti per fare il passaggio al crinale a est. Quando ero ben posizionato, alla fine ho deciso di andare a prenderlo e ho volato su per tagging Beacon, lavorando sempre a cross wind e seguendo l’ascensore per mantenermi alto e in una buona posizione.

La sfida Flybubble 2019: cieli aperti

Molti piloti mi hanno seguito fino a questo punto, dove la natura ciclica dei termalini Bitchling ha messo giù alcuni nei campi. Il crinale può essere difficile qui, e le termiche sono spesso fuori di fronte (o sopra la parte posteriore) e non innescando fuori dai punti alti del crinale ovvio.

Avrei preferito volare con Greg e gli altri come una bella gaggle, comunque, per come sono andate le cose, sono finito da solo, prima di tutti gli altri. Ho pensato di aspettare che gli altri ci raggiungessero, ma so quanto volino volanti possano essere cosi ‘decise di andare avanti, seguendo il flusso del momento, e loro giorno, aspettando il mio tempo, sperando che qualcuno potesse raggiungerci cosi’ che potessimo volare insieme.

Sono passato a nord di Lewes e catturato alcuni bitty ascensore sulle colline a nord-est della città, che mi permette di mantenere una buona altezza come io alla deriva verso il Monte Caburn, che ho taggato poi ha continuato a tag Firle, dove non ho trovato molto ascensore così ho continuato a tag Bo Peep, dopo di che ho avuto un po ‘ basso.

Alla fine sono riuscito a tornare vicino a cloudbase e ho lavorato verso sud, passando sopra Alfriston, a tag alto e più volte e poi continuare verso Newhaven.

The Flybubble Challenge 2019: seabreeze front

The Flybubble Challenge 2019: seabreeze frontThe views were AMAZING! A ovest ho potuto vedere l’intera isola di Wight e oltre incredibilmente chiaramente. A est, la penisola di Beachy Head e fino a Margate. Non mi sarei sorpreso di vedere la Francia, se avessi pensato di guardare. Guardando A Nord, potrei anche limonare Londra.

Avendo divertimento, ho preso il mio tempo arrampicate di lavoro per mantenere una buona posizione strategica e opzioni di atterraggio sicuro mentre mi sono avvicinato a Newhaven Cliffs. Mi sono collegato con sea breeze convergence Ascensore Vicino al sito di lancio e facilmente etichettato il punto di svolta più difficile del corso.

Da Newhaven, ho lavorato il mio senso nord-ovest, optando per prendere il percorso più sicuro, con opzioni di atterraggio facile e sicuro, piuttosto che il percorso ottimale prestazioni sulle aree più costruite e aree di potenziale turbolenza.

Facendo uso della convergenza brezza marina a volte, le creste, il buon cumulus e qualsiasi uccelli o altri termalers, ho lavorato gradualmente la mia strada di ritorno a Devils Dyke e passato a nord della sprawl Brighton prima di scivolare verso il lancio, atterrando a circa 2 km di distanza sulla strada di Dyke.

La sfida Flybubble 2019: vincitore

Cinque ore e mezzo di pura gioia! Di certo uno dei migliori voli piu ‘ divertenti della mia vita. La sfida Flybubble e ‘ finita. Woohoo!

FLYBUBBLE CHALLENGE: CHI È ANDATO DOVE?

La sfida Flybubble: il percorso di Carlo

Il percorso è stato progettato con’ hike and fly ‘ in mente. Molti piloti della XC hanno seguito il ‘classico percorso’ che corre da Devils Dyke lungo il lato sud delle creste verso Lewes e poi ad est verso Hailsham. Con il vento da nord questo era lento e i voli erano limitati a circa 40 km. Coloro che hanno tentato la sfida Flybubble hanno trovato alcuni dei turnpoints impegnativi. Il punto di svolta (più a nord) è stato possibile raggiungere solo spingendo in vento all’inizio del volo. Il Monte Caburn, Firle e Bo Peep erano ben posizionati in un buon ascensore, ma avventurandosi fino in alto e oltre e soprattutto Newhaven (sulla costa) rischia un passaggio all’aria del mare, che può mettere giù.

La sfida Flybubble 2019: truleigh

CARLO BORSATTINO “Phi Maestro) ” ho spinto a nord di Lewes, mi sono spinto sopra Caburn, collegato con sea breeze front vicino in alto e oltre e l’ho usato per restituire la maggior parte della strada a Devils Dyke via Newhaven. Una giornata favolosa!”

La sfida Flybubble 2019: in ascesa

GREG HAMERTON (Omega Xalps 3) ” i tagged all the turnpoints, got 1500m (4950ft) near Bo Peep, cruised oltre High and Over but glitted into the sea air on the way to Newhaven, jogged lungo il percorso della costa e si fermò vicino Brighton sull’ultima gamba a Dyke. Un giorno assolutamente cracking, grande divertimento, un sacco di sole, gabbiani, seabreeze, e un volo impegnativo.”

The Flybubble Challenge 2019: Houston

ROB HOUSTON (Advance Iota) ” i tagged Dyke, Truleigh, skipped Ditchling but got Caburn (thermaled over Greg!), Firle, Bopeep … poi ha continuato a Eastbourne. Thanks for a great day, really enjoyed it. E non sono atterrato in piante carnivore! La parte migliore era volare sopra Caburn per vedere un aspirante sfortunato che cercava di lanciare una vecchia fune 2. Sul serio, che grande idea! La parte migliore per me era venire su Firle aspettandosi di atterrare e di ottenere solo 300 piedi sopra il parcheggio e agganciare un belter assoluto fino a 4500 piedi, ero ancora in esso sopra e più in alto. Possiamo farlo ogni fine settimana, per favore?”

La sfida Flybubble 2019: al Dyke

PETE IMPEY (Phi Maestro) ” the Flybubble Foot and Fly challenge: I am unkeen on the foot bit, but thought I would give a go at the fly. Un viaggio presto a Truleigh e ritorno mi ha dato il via, ma poi ha deciso di fermarsi per una pausa. Parawaited finche ‘ le cose non hanno iniziato a migliorare, e poi di nuovo in cielo. Un po ‘di Su e GIU’ e poi si e ‘diretto all’inseguimento di Phil E. aveva bisogno di una bella spinta nel vento per arrivare a Bitchling, cosi’ ho deciso di non disturbarmi. Avevo bisogno di raschiare e graffiare i bassi e L’Università prima di ottenere finalmente una seconda buona salita vicino Castle Hill. Questo mi ha dato la possibilità di prendere il Mt Caburn, poi Firle e finalmente Bo Peep, con alcune buone salite lungo la strada. Ho poi abbandonato il corso nella ricerca della distanza, ma entrambe le salite e la resistenza sbiadito e il risucchio di terra di Stazione Polegate si è dimostrato troppo forte… ma un piacevole, se un po ‘ rock and roll volo di tanto in tanto in bella luce del Sussex.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here