La prova costume superata con il sistema Velasmooth

I sintomi: vi state rimproverando per non aver rinunciato a quella maledetta fetta di torta, per non esservi iscritte in palestra quest’inverno, per non esservi fermate davanti alla scatola dei cioccolatini? Pensante frequentemente a quanto dovevano essere fortunate le donne dell’800 che potevano indossare lunghe e coprenti gonne e che in spiaggia scoprivano a malapena la caviglia? Provate un senso di fastidio di fronte ai cataloghi e alla nuova collezione mare di questo o quel marchio di moda perché temete le vostre smagliature?

Niente paura, è la solita sindrome di stagione: ansia da prova-costume! Una sindrome sempre più diffusa che colpisce un gran numero di donne, uniche escluse le modelle di Victoria Secret!

Potete affogare i vostri dispiaceri in una vaschetta da chilo di gelato alla crema, oppure provare il Velasmooth: si tratta della prima ed unica apparecchiatura medicale, non chirurgica per il rimodellamento corporeo ed il trattamento della cellulite.

L’aspetto a “buccia d’arancia” e a onde della cellulite è causato principalmente da legami fibrosi che comprimono e mantengono i depositi di grasso, che spesso possono essere combattuti grazie a creme come la SOS Smagliature. Oggi c’è un metodo più efficace grazie alla combinazione di Radiofrequenza Bipolare, Luce a infrarossi, Aspirazione Vacuum e Massaggio meccanico, il trattamento di Velasmooth permette di trattare sia il tessuto più profondo, sia gli stati superficiali della pelle, con una conseguente riduzione degli strati adiposi: il massaggio profondo e l’aspirazione pulsata e ritmica manipolano meccanicamente i legami fibrosi, la luce ad infrarossi permette un forte riscaldamento generale del derma stimolando la tonificazione, inoltre la radiofrequenza comporta una più profonda capacità di penetrazione del trattamento.

L’effetto ottenuto sarà duplice: da un lato lo stiramento e la contrazione delle fibre collagene invecchiate o usurate, dall’altro la produzione di nuovo collagene da parte dei fibroplasti stimolati, quindi non si verificheranno problemi di svuotamento del tessuto ipodermico con il conseguente sgradevole effetto “pelle rilassata” accompagnata dalle famigerate smagliature.

Se state pensando ad un trattamento lungo mesi, ad interminabili ore passate nel centro di dimagrimento, alla vostra agenda fitta di appuntamenti con l’estetista, siete fuori strada: si tratta infatti di un percorso di sole 4 settimane (una seduta a settimana) e si assicurano risultati già dopo la prima seduta, la superficie apparirà più morbida, distesa e tonica.

Velasmooth si sta diffondendo molto in tutta Italia ed è solo nei migliori studi estetici, chiedi se anche il tuo lo fa.

Navigazione articoli